giovedì 25 giugno 2009

Interview with Henry Miller Screener


"La vita dice Emerson, è fatta di cio' che l'uomo pensa tutto il giorno. Se e' cosi', allora la mia vita non e' altro che un enorme intestino. Tutto il giorno io non penso ad altro che al cibo; non solo: me lo sogno di notte. Pero' non chiedo di tornare in America, d'essere torchiato a doppia vite, di girare il bindolo. No, preferisco essere un pover'uomo in Europa"

Nessun commento: